Congedo – Guido Gozzano

Congedo – Guido Gozzano Anche te, cara, che non salutai di qui saluto, ultima. Coraggio! Viaggio per fuggire altro viaggio. In alto, in alto i…

Read More..

La Notte Santa – Guido Gozzano

La Notte Santa – Guido Gozzano Consolati, Maria, del tuo pellegrinare! Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei. Presso quell’osteria potremo riposare, ché troppo stanco…

Read More..

Natale – Guido Gozzano

Natale – Guido Gozzano La pecorina di gesso, sulla collina in cartone, chiede umilmente permesso ai Magi in adorazione. Splende come acquamarina il lago, freddo…

Read More..

La preraffaelita – Guido Gozzano

La preraffaelita – Guido Gozzano Sopra lo sfondo scialbo e scolorito surge il profilo della donna intenta, esile il collo; la pupilla spenta pare che…

Read More..

Pasqua – Guido Gozzano

Pasqua – Guido Gozzano A festoni la grigia parietaria come una bimba gracile s’affaccia ai muri della casa centenaria. Il ciel di pioggia è tutto…

Read More..

L’invito – Guido Gozzano

L’invito – Guido Gozzano Uscite, o capre, or che la luna attinga la prateria! Il pecoraio dorme. Giunge sul vento, nella pace enorme il suono…

Read More..

Speranza – Guido Gozzano

Speranza – Guido Gozzano Il gigantesco rovere abbattuto l’intero inverno giacque sulla zolla, mostrando, in cerchi, nelle sue midolla i centonovant’anni che ha vissuto. Ma…

Read More..